Tragedia di Capri, oggi l’ultimo saluto ad Emanuele: bara in chiesa tra gli applausi

Tragedia di Capri, oggi l’ultimo saluto ad Emanuele: bara in chiesa tra gli applausi

Alla funzione religiosa sono presenti gli amici, i parenti, i colleghi e il sindaco di Capri


NAPOLI – Si stanno tenendo in questi minuti i dunerali di Emanule Mellillo, il giovane conducente di bus morto nel tragico incidente consumatosi a Capri circa due settimane fa. Il feretro di Emanuele è giunto alle ore 15:50 nella Basilica di San Lorenzo Maggiore a Napoli. Tanti i presenti all’esterno della chiesa che hanno accolto la bara con applausi e striscioni.

Alla funzione religiosa sono presenti gli amici, i parenti, i colleghi e il sindaco di Capri, Marino Lembo. Inoltre fuori la chiesa è stato esposto anche lo striscione firmato dai tifosi della Curva A: “Ciao Emanuele“. Il feretro di Emanuele era coperto da una sciarpa del Napoli Calcio.