Tragico incidente nell’aversano, auto investe due operai in bici: uno è morto

Tragico incidente nell’aversano, auto investe due operai in bici: uno è morto

I due si stavano recando in una campagna vicina per iniziare la loro giornata lavorativa


ORTA DI ATELLA – Tragedia quella che si è consumata questa mattina all’alba in via Bugnano ad Orta di Atella dove in seguito ad un incidente stradale, un uomo ha perso la vita ed un altro è in ospedale in gravi condizioni.

LO SCHIANTO

I due operai erano in sella alla loro bicicletta e si stavano recando in una campagna della zona per iniziare la loro giornata lavorativa quando un automobilista li ha centrati in pieno con la sua vettura. Dopo lo schianto, il conducente si è immediatamente fermato per prestare soccorso.

Per Fareh Khalif, 42 anni, originario del Burkina Faso non c’è stato nulla da fare nonostante l’intervento degli operatori sanitari. È in gravi condizioni il suo amico che è stato trasportato in ospedale a Napoli: la prognosi resta riservata. Sulla salma di Khalif, secondo quanto riporta Edizione Caserta, è stato disposto un esame autoptico da parte della Procura di Napoli Nord.

Sulla tragedia indagano i carabinieri della Compagnia di Marcianise.