Una tragica domenica di mare: 2 morti in poche ore sulle spiagge di Castelvolturno

Una tragica domenica di mare: 2 morti in poche ore sulle spiagge di Castelvolturno

Il dramma in un tratto di litorale da sempre considerato pericoloso per le forti correnti presenti


CASTELVOLTURNO – Una domenica di festa, di serenità, di svago che si trasforma, in pochi attimi, in tragedia. Due storie diverse, accomunate da un unico, tragico epilogo. In poche ore, infatti, sul litorale di Castelvolturno due uomini sono morti annegati in circostanze ancora da chiarire. Non ce l’ha fatta, purtroppo, il padre che si era tuffato in acqua per salvare dalle onde suo figlio: le sue condizioni, apparse subito gravissime, sono peggiorate durante il trasporto in ospedale fino a portare il decesso.

Ne avevamo scritto poco fa LEGGI QUI

Poche ore dopo, poi, non troppo lontano da lì, un altro dramma: un uomo è stato trovato morto al largo del lido ‘Fiesta’. Era questa mattina al lido ‘La Selvetta’ poi, dopo aver fatto il bagno, di lui si erano perse le tracce. Dopo le ricerche della guardia costiera, il suo corpo è stato trovato senza vita nei pressi del primo lido citato, a circa 2 km di distanza da dove era stato visto l’ultima volta.

Di entrambi non si conoscono ancora le generalità. Restano le tragedie, in un tratto di litorale da sempre considerato pericoloso proprio per le forti correnti presenti soprattutto nel mese di Agosto.