Brucia rifiuti in un bosco del napoletano ma l’incendio si propaga: distrutto un ettaro di macchia mediterranea

Brucia rifiuti in un bosco del napoletano ma l’incendio si propaga: distrutto un ettaro di macchia mediterranea

Non potendo più governare il muro di fuoco, l’uomo, incensurato, si era allontanato


ISCHIA –  I carabinieri forestali della stazione di Casamicciola terme hanno denunciato per incendio boschivo un uomo incensurato di Ischia. Sono intervenuti in Località Pietramarina dove era stato segnalato un principio di incendio che aveva lambito parte di una scarpata.

Domato l’incendio insieme a vigili del fuoco i militari hanno ritenuto che la combustione di un cumulo di rifiuti, perlopiù foglie secche, fosse la causa del focolaio.

Hanno poi accertato che il proprietario del fondo aveva incendiato i rifiuti per disfarsene e che il vento aveva allargato il fronte delle fiamme raggiungendo anche la macchia mediterranea.

Non potendo più governare il muro di fuoco si era allontanato. Oltre un ettaro di macchia e sottobosco di ceduo di castagno e querce è andato distrutto. L’uomo è stato denunciato all’Autorità Giudiziaria.

IMMAGINE DI REPERTORIO