Cacciatore morto in ospedale: era stato ferito dal cinghiale cui aveva sparato

Cacciatore morto in ospedale: era stato ferito dal cinghiale cui aveva sparato

Fatale l’emorragia causata dalla recisione dell’arteria femorale, provocata dalle zanne dell’animale che, ferito dall’uomo, lo ha caricato


ALESSANDRIA/GENOVA – E’ morto in ospedale ad Alessandria Lazzaro Valle, il cacciatore 74enne di Arenzano (Genova) aggredito ieri da un cinghiale durante una battuta di caccia nelle zone tra Castelletto e Silvano d’Orba. Fatale l’emorragia causata dalla recisione dell’arteria femorale, provocata dalle zanne dell’animale che, ferito dall’anziano, lo ha caricato.

Soccorso dai compagni di battuta e dal personale sanitario del 118, l’uomo era stato trasportato in elicottero al Santi Antonio e Biagio. (ANSA).