Campania, girava con una pistola alla stazione: arrestato 44enne del napoletano

Campania, girava con una pistola alla stazione: arrestato 44enne del napoletano

Risultava essere “arma clandestina”, in quanto aveva la matricola abrasa


CASERTA – La Polizia di Stato di Caserta, in data di ieri, Martedì 31 Agosto, la Polizia di Stato di Caserta ha proceduto all’arresto di una persona, classe ’77, proveniente dalla provincia di Napoli, poiché trovata in possesso di una pistola risultata essere “arma clandestina”, in quanto avente matricola abrasa. Un equipaggio della Squadra Volante dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico della Questura, nell’ambito dei servizi di controllo del territorio, durante il pattugliamento della zona della stazione ferroviaria, procedeva al controllo di una persona, il cui atteggiamento sospetto aveva destato l’attenzione degli operatori.

Durante il controllo di polizia, la pattuglia procedeva a perquisizione dell’uomo e, nel borsello che lo stesso indossava a tracolla, rinveniva l’arma avente evidenti limature negli spazi destinati alla matricola. Condotto in Questura per procedere agli accertamenti di Polizia Scientifica, gli operatori avevano modo di verificare i numerosissimi pregiudizi di cui è risultato essere gravato. Su disposizione del Pubblico Ministero di turno della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Santa Maria Capua Vetere, la persona veniva associata alla Casa Circondariale di Santa Maria Capua Vetere, in attesa del giudizio di convalida.