Castelvolturno, sub muore dopo un’immersione: il corpo ritrovato dai sommozzatori

Castelvolturno, sub muore dopo un’immersione: il corpo ritrovato dai sommozzatori

L’uomo era in acqua con alcuni amici per una battuta di pesca


CASTELVOLTURNO – Una battuta di pesca che si trasforma a in tragedia. A Castelvolturno, precisamente nella zona di Destra Volturno, un sub è morto poco dopo essersi immerso in acqua con alcuni amici.

Equipaggiati per pescare, si sono buttati ma uno di loro non è più emerso. Immediato è scattato l’allarme degli amici e l’arrivo dei vigili del fuoco seguiti dai sommozzatori di Napoli.

Dopo ore di ricerche il corpo è stato ritrovato: servirà un’autopsia per stabilire le cause del decesso.