Choc sulle coste Spagnole: corpi sulle spiagge, c’è anche un bambino

Choc sulle coste Spagnole: corpi sulle spiagge, c’è anche un bambino

Secondo le prime informazioni, potrebbe trattarsi di migranti naufragati mentre cercavano di raggiungere la Spagna dal Nord Africa


SPAGNA – I corpi di un bimbo di 3 o 4 anni e di almeno quattro adulti sono stati ritrovati nelle ultime ore su spiagge o in mare in provincia di Almería, nel sud-est della Spagna: lo rende noto l’agenzia di stampa Efe. Altri media elevano il numero di cadaveri ritrovati da domenica scorsa a sei o sette.

Secondo le prime informazioni, potrebbe trattarsi di migranti naufragati mentre cercavano di raggiungere la Spagna dal Nord Africa.