Ciclista travolto da un’auto, si ferisce cadendo sul selciato: il conducente lo accusa e lo aggredisce

Ciclista travolto da un’auto, si ferisce cadendo sul selciato: il conducente lo accusa e lo aggredisce

L’auto è stata danneggiata durante l’impatto e forse proprio questo ha scatenato l’ira del conducente


CASERTA – Attimi di paura a metà mattinata in via Circumvallazione a San Felice a Cancello, dove un ciclista, V. Campagnuolo, è stato investito mentre percorreva la strada in direzione Arienzo.

È stato colpito in pieno da una Fiat 500 che stava girando verso il parcheggio del forno. Sebbene sia caduto al suolo, il ciclista non ha riportato ferite gravi, l’auto invece è stata danneggiata in vicinanza dello specchietto. Forse proprio questa è stata la causa dell’ira del conducente, che ha iniziato a lanciare accuse. Sul posto sono accorsi anche i familiari dell’automobilista, il ciclista stava per essere aggredito ma fortunatamente gli animi si sono calmati poco dopo.