Commozione all’ospedale, fa una sorpresa alla madre ricoverata e si presenta in abito da sposa

Commozione all’ospedale, fa una sorpresa alla madre ricoverata e si presenta in abito da sposa

Il tutto è stato possibile grazie alle guardie giurate, che hanno organizzato un percorso in piena sicurezza


NAPOLI – Davvero una storia commovente e degna di essere raccontata in questo periodo di incertezza e crisi legate all’emergenza Coronavirus, quella che ha visto protagonista Erika, una giovane che aveva un solo desiderio: quello di sposarsi facendosi vedere dalla madre. A raccontare l’episodio la pagina Facebook Nessuno Tocchi Ippocrate: “Un plauso alle guardie giurate dell’Ospedale del Mare di Ponticelli ed allo staff sanitario che ha concesso questo gesto bellissimo!”, si legge.

“Questa bellissima sposa ha la mamma ricoverata e in gravi particolari, che non siamo qui a sottolineare. E’ venuta il giorno prima perchè voleva farsi vedere da lei, e quindi con molta pazienza abbiamo organizzato un percorso sicuro nel reparto per portare Erika dalla mamma nel giorno più importante, facendo in modo che accadesse”, scrive Rosario, una delle guardie giurate che hanno preso parte alla realizzazione di questo bellissimo sogno.