Controlli a tappeto nei locali di Napoli: sanzioni per aver concesso l’ingresso senza Green Pass

Controlli a tappeto nei locali di Napoli: sanzioni per aver concesso l’ingresso senza Green Pass

14 le persone denunciate e tra questi due giovani sorpresi con un coltello a serramanico e uno sorpreso con un portafogli oggetto di furto


NAPOLI – Sempre alta l’attenzione dei Carabinieri della Compagnia Vomero nel controllo del territorio. Fari puntati sulla movida, specie quella in Via Aniello Falcone, ritrovo di centinaia di giovani.
13 i locali controllati, uno è stato sanzionato per aver venduto bevande oltre le 22, un altro per aver consentito l’ingresso ad un cliente privo di greenpass.

14 le persone denunciate e tra questi due giovani sorpresi con un coltello a serramanico e uno sorpreso con un portafogli oggetto di furto. E ancora nell’elenco tre parcheggiatori abusivi e due guidatori sprovveduti, trovati a circolare senza aver mai conseguito la patente.
Diversi i ragazzi segnalati alla Prefettura – tutti tra i 20 e i 26 anni – sorpresi con sostanze stupefacenti nelle tasche. Il più giovane avrebbe giustificato la detenzione di droga come unico modo per “rilassarsi”.

253 le persone identificate, 135 i veicoli controllati, molti dei quali sanzionati per violazioni al cds.
I controlli continueranno anche nei prossimi giorni.