Controlli nella 167 di Arzano: spaccio di droga e violazione dell’isolamento, le denunce

Controlli nella 167 di Arzano: spaccio di droga e violazione dell’isolamento, le denunce

Tra gli illeciti segnalazioni anche di detenzione abusiva di munizionamento


ARZANO – Sono oltre cento le persone identificate dai Carabinieri della compagnia di Casoria durante un servizio di controllo del territorio svolto nel comune di Arzano. Nel mirino il rione 167, presidiato per tutto il giorno da decine di militari.
Denunciato un 26enne del posto per detenzione di droga a fini di spaccio e detenzione abusiva di munizionamento. Nella sua abitazione 86 grammi circa di cocaina, 1200 euro in contante ritenuto provento illecito e 5 proiettili cal. 22. Erano in un pensile della cucina.

Stessa sorte per un 48enne, sorpreso a violare l’isolamento fiduciario imposto presso la sua abitazione. Numerosi i veicoli controllati e altrettanto numerose le sanzioni al cds notificate. Oltre la metà per mancanza di copertura assicurativa e guida di motocicli senza casco. 1 giovane è stato segnalato alla Prefettura per possesso di droga: nelle sue tasche una stecchetta di hashish di 1,5 grammi.