Coronavirus, Agnese muore a 39 anni: lascia due figli, di due e sette anni

Coronavirus, Agnese muore a 39 anni: lascia due figli, di due e sette anni

Risultata positiva dopo una vacanza, non era vaccinata. Contagiati anche i suoi genitori ed il marito


BRESCIA – Aveva solo 39 anni Agnese Beatrici mamma di un bambino di 2 anni e di una bambina di sette. È morta a Milano dopo aver contratto il Covid. Residente a Piancogno, nel Bresciano, era risultata positiva dopo essere tornata da una vacanza con la famiglia.

Secondo quanto ricostruito dal Giornale di Brescia, la 39enne era una No Vax convinta, non militante, e l’intera famiglia non era vaccinata. Questa definizione, però, è stata assolutamente rifiutata dai familiari, che hanno detto di “non dover spiegare perchè non si sia vaccinata ma che non era affatto una No Vax”. Si sono infettati anche il marito, il padre e la madre. Quest’ultima è ricoverata in gravi condizioni agli Spedali Civili di Brescia, ma pare che le sue condizioni siano in miglioramento.

La 39enne era risultata positiva dopo le vacanze. Positivi anche il marito e i genitori di lei. La situazione è quindi precipitata in meno di due settimane fino al decesso, cinque giorni fa. Domani le ceneri arriveranno a Piancogno e saranno tumulate direttamente al cimitero del paese.

FONTE: CORRIERE.IT