Giugliano, emergenza miasmi in tutto il territorio: controlli dell’Arpac in corso

Giugliano, emergenza miasmi in tutto il territorio: controlli dell’Arpac in corso

Al via le verifiche presso impianti/siti (sia pubblici che privati) e per monitorare la qualità dell’aria


GIUGLIANO IN CAMPANIA – In seguito all’emergenza miasmi nel territorio giuglianese e nei comuni limitrofi, l’Arpac ha avviato una campagna straordinaria di controlli con l’obiettivo di fornire elementi tecnici utili agli enti locali e di supporto all’individuazione delle sorgenti del fenomeno, nonché a indicare soluzioni tecnico-gestionali volte al superamento delle criticità.

Sono soprattutto in corso controlli presso impianti/siti (sia pubblici che privati) e per monitorare la qualità dell’aria.

“Dopo aver ricevuto segnalazioni sulla problematica, abbiamo chiesto con urgenza l’intervento dell’Arpac per monitorare le condizioni dell’aria nel territorio di Giugliano e dei comuni limitrofi per capire se vi siano pericoli per la popolazione.  Bisogna assolutamente capire, in tempi rapidi, l’origine di questi miasmi e fermarli e per arrivare a questo occorrono scrupolosi controlli presso i siti di stoccaggio e tutti gli impianti dei rifiuti.”- ha dichiarato il Consigliere Regionale di Europa Verde Francesco Emilio Borrelli.