Giugliano, il sito archeologico “Liternum” sarà riqualificato: presto inizieranno i lavori

Giugliano, il sito archeologico “Liternum” sarà riqualificato: presto inizieranno i lavori

” Negli anni in cui siamo stati consiglieri delegati presso la “Città metropolitana” di Napoli, io e il collega Rosario Ragosta, abbiamo lavorato tantissimo su questo progetto ed ora iniziamo a raccogliere i frutti del nostro impegno per Giugliano”, ha dichiarato Nicola Pirozzi


GIUGLIANO – Il sito archeologico di “Liternum” sarà riqualificato. Questo è quanto annunciato dal sindaco Pirozzi sulla sua pagina facebook pochi minuti fa. La “Città metropolitana” di Napoli ha firmato il contratto con la ditta appaltatrice dei lavori per la riqualificazione del sito archeologico di “Liternum”. Tra pochi giorni ancora e sarà allestito il cantiere. Un’area che sarà finalmente restituita alla città valorizzando il patrimonio archeologico e le potenzialità del nostro territorio. ” Negli anni in cui siamo stati consiglieri delegati presso la “Città metropolitana” di Napoli, io e il collega Rosario Ragosta, abbiamo lavorato tantissimo su questo progetto ed ora iniziamo a raccogliere i frutti del nostro impegno per Giugliano”, ha dichiarato il sindaco.

POST DEL SINDACO

“Una buona notizia frutto dell’impegno per il territorio. La “Città metropolitana” di Napoli ha firmato il contratto con la ditta appaltatrice dei lavori per la riqualificazione del sito archeologico di “Liternum”. Pochi giorni ancora e sarà allestito il cantiere. Un’area che sarà finalmente restituita alla città valorizzando il patrimonio archeologico e le potenzialità del nostro territorio. Negli anni in cui siamo stati consiglieri delegati presso la “Città metropolitana” di Napoli, io e il collega Rosario Ragosta, abbiamo lavorato tantissimo su questo progetto ed ora iniziamo a raccogliere i frutti del nostro impegno per Giugliano.”