Ha un infarto mentre si trova all’Agenzia dell’Entrate: salvato dal 118

Ha un infarto mentre si trova all’Agenzia dell’Entrate: salvato dal 118

L’uomo è stramazzato al suolo, ma grazie all’intervento dei sanitari è fuori pericolo


CASERTA – Una buona notizia giunge da Santa Maria Capua Vetere. Un uomo è stato salvato in extremis dai sanitari del 118 dopo aver avuto un infarto all’ingresso della sede provinciale dell’Agenzia delle Entrate.

A darne notizia la pagina “Ciò che vedo in Città Smcv” attraverso un post Facebook : “Oggi è successo un episodio degno di nota. Alle ore 9:20 presso l’Agenzia Delle Entrate in via Lamberti a Caserta, un uomo si è accasciato a terra in arresto cardiocircolatorio. In soli 3 minuti dalla chiamata gli uomini del 118 sono arrivati sul posto attivando all’istante le manovre di rianimazione adoperando diverse scariche di defibrillatore fino a quando l’uomo ha ripreso l’attività cardiaca e respiratoria. Subito è sopraggiunta sul posto l’unità rianimativa che ha trasportato l’uomo al Sant’Anna e San Sebastiano. Chi sono questi angeli? Ve lo dico io:

Il Medico Antinozzi, l’infermiere Giovanni Boggia e l’autista Michele D’Uonno della postazione 010 di Caserta. Fanno solo il loro lavoro? Si, e lo fanno molto bene! Grazie a loro l’uomo è arrivato VIVO!!!