In bici sulla strada di casa, viene travolto da un’auto in corsa: 58enne senza scampo a Napoli

In bici sulla strada di casa, viene travolto da un’auto in corsa: 58enne senza scampo a Napoli

Alla guida un ragazzo di 28 anni: dovrà rispondere dell’accusa di omicidio stradale


NAPOLI – Incidente mortale questa mattina nel rione Incis, quartiere di Ponticelli a Napoli. Una Fiat 500 ha infatti travolto la bicicletta sulla quale si trovava Giovanni Argento, 58 anni. Quest’ultimo, che lavorava in una cornetteria del quartiere, stava rientrando a casa proprio dopo aver terminato l’orario di lavoro ma, poco dopo, è stato travolto dall’auto.

Alla guida un 28enne che è stato fermato dalle forze dell’ordine ed è ora indagato per omicidio stradale. Sul posto gli agenti della Polizia di Stato e quelli della Polizia Municipale che hanno effettuato i rilievi sul luogo dello schianto. Il 28enne è stato sottoposto agli esami tossicologici: sull’asfalto segni di frenata, elemento che da un lato testimonierebbe la volontà dell’automobilista di evitare l’impatto, ma dall’altra che, forse, viaggiava ad una velocità eccessiva.