In casa con cocaina, hashish e banconote false: scarcerato pregiudicato dì Mugnano

In casa con cocaina, hashish e banconote false: scarcerato pregiudicato dì Mugnano

La decisione del Tribunale del Riesame dopo l’arresto avvenuto nei giorni scorsi


NAPOLI – Ieri la 12 sezione del Tribunale del Riesame di Napoli ha revocato l’ordinanza di custodia cautelare in carcere e ha concesso a Paciello Francesco Pio gli arresti domiciliari presso la sua abitazione in Mugnano di Napoli.

Paciello di anni 23 e con una serie di precedenti penali anche specifici in materia di spaccio di stupefacenti era stato tratto in arresto e condotto presso il carcere di Poggioreale perché in possesso di 21 involucri di cocaina e stecche di hashih, destinato allo spaccio, bilancino di precisione e banconote false, è difeso dall’avvocato Antonio Dell’Aquila che ha discusso innanzi al Tribunale del Riesame.