In trasferta a Genova, rapinarono un professionista del rolex: arrestati 2 napoletani

In trasferta a Genova, rapinarono un professionista del rolex: arrestati 2 napoletani

Si tratta di un 38enne e di un 41enne: dopo il colpo erano tornati nel capoluogo partenopeo


GENOVA – Erano specializzati nelle rapine di rolex. Sono finiti in manette. Due uomini, 38 e 41 anni, entrambi napoletani, sono stati arrestati al termine di un’indagine della squadra mobile che ha avuto il via dalla denuncia di un professionista genovese a cui era stato sottratto il prezioso orologio.

Due persone a bordo di uno scooter lo avevano avvicinato a Sampierdarena, in provincia di Genova, mentre stava parcheggiando la sua auto in garage e gli avevano strappato dal polso il rolex del valore di 25 mila euro.

I rapinatori, dopo il colpo, erano tornati a Napoli dove però sono stati arrestati: gli elementi raccolti dagli investigatori hanno permesso loro di risalire all’identità dei malviventi che così sono finiti in manette.