Incendio nel Salernitano, fiamme in un deposito di scarti in ferro

Incendio nel Salernitano, fiamme in un deposito di scarti in ferro

L’impiego di 10 automezzi e 23 uomini ha permesso di confinare l’incendio, evitando la propagazione al deposito principale ubicato al centro dell’area. Sono in corso le operazioni di bonifica e messa in sicurezza dei luoghi


SALERNO – Un incendio di vaste dimensioni è avvenuto in un deposito di Albanella (Salerno). Le fiamme, che hanno sprigionato una colonna di fumo nero, hanno interessato un’area di circa mille metri quadrati, occupata dall’attività commerciale “Ricicla Campania”, società che si occupa della raccolta e della gestione di scarti in ferro.

La sala operativa del comando provinciale di Salerno dei vigili del fuoco, per avere un quadro completo dell’incendio, ha immediatamente inviato l’elicottero Drago 69 del reparto volo di Pontecagnano Faiano. Successivamente sono state inviate le squadre di Agropoli, Eboli e quella di Salerno centrale, con il supporto di due autobotti, un carro schiuma e un’autoscala. Le squadre terresti si sono ritrovate di fronte a un incendio che aveva coinvolto tutte le aree adiacenti il capannone. L’impiego di 10 automezzi e 23 uomini ha permesso di confinare l’incendio, evitando la propagazione al deposito principale ubicato al centro dell’area. Sono in corso le operazioni di bonifica e messa in sicurezza dei luoghi. (ANSA).