Litigano per un cane, anziano viene colpito da un 17enne e finisce in coma: il giovane si costituisce

Litigano per un cane, anziano viene colpito da un 17enne e finisce in coma: il giovane si costituisce

Inizialmente il padre del giovane ha cercato di addossarsi la colpa ma poi è stato l’adolescente stesso a raccontare la verità, ammettendo di essere scappato perché era spaventato


LOMBARDIA – Ricoverato in gravi condizioni un uomo di 67 dopo che è stato colpito da un 17enne in seguito ad una lite per il cane del giovane. L’uomo avrebbe battuto la testa e il ragazzo si sarebbe dato alla fuga per poi consegnarsi dopo qualche ora alle forze dell’ordine. La vicenda è accaduta intorno alle 18.30 di mercoledì, in via Roma a Tavernerio.

Secondo la ricostruzione degli aventi, l’uomo sedeva al posto del passeggero in auto con la figlia, la donna si sarebbe trovata improvvisamente il cane davanti all’auto e il proprietario, il 17enne, si sarebbe messo a discutere in modo veemente. Il 67enne sarebbe sceso dall’auto per accorrere in soccorso della figlia.

A quel punto l’uomo sarebbe stato colpito, da un pugno o da uno schiaffo, e sarebbe caduto al suolo, battendo la testa. Il 17enne si è dato alla fuga. Le condizioni dell’uomo sono apparse subito gravi, infatti l’ambulanza dopo essere arrivata sul luogo ha chiesto l’immediato intervento dell’elisoccorso. Arrivato all’ospedale Sant’Anna di Como, il 67enne è stato sottoposto a un delicato intervento chirurgico. Ora si trova in coma nel reparto rianimazioni. Le condizioni restano critiche.

Il ragazzo si è recato insieme allo zio in centrale poche ore dopo, inizialmente il padre del giovane ha cercato di addossarsi la colpa ma poi è stato l’adolescente stesso a raccontare la verità, ammettendo di essere scappato perché era spaventato. Grazie a questa sua collaborazione ha convinto il magistrato a non prendere provvedimenti restrittivi sebbene resti la denuncia a piede libero con l’accusa di lesioni personali gravissime. La situazione potrebbe peggiorare se il 67enne non dovesse sopravvivere.