Mottarone, il piccolo Eitan rapito e portato in Israele: aperta inchiesta per sequestro di persona

Mottarone, il piccolo Eitan rapito e portato in Israele: aperta inchiesta per sequestro di persona

Il bambino è stato sottratto alla zia che ne è anche tutrice legale


ITALIA – La Procura di Pavia ha aperto un’inchiesta per sequestro di persona nel caso di Eitan Biran, il piccolo, unico sopravvissuto della tragedia del Mottarone, che i nonni materni hanno portato in Israele sottraendolo alla zia Aya che ne è anche tutrice legale. Lo si apprende da fonti qualificate.

LA VICENDA