Napoli, aggredisce mamma, sorella e nipote: 50enne finisce in manette

Napoli, aggredisce mamma, sorella e nipote: 50enne finisce in manette

Secondo gli inquirenti l’uomo aveva usato violenza contro i familiari già in altre circostanze


NAPOLI – Arrestato per aver aggredito i suoi familiari. Ieri sera gli agenti del Commissariato Secondigliano, durante il servizio di controllo del territorio, su segnalazione della Centrale Operativa sono intervenuti in via Vittorio Parisi per una lite familiare.

I poliziotti, una volta sul posto, sono stati avvicinati da una donna la quale ha raccontato che il fratello, come già avvenuto in precedenti occasioni, aveva aggredito fisicamente la mamma, la nipote e la sorella per futili motivi.

Gli operatori, dopo aver richiesto l’intervento del 118 per soccorrere l’anziana, hanno bloccato l’aggressore, un 50enne napoletano, all’esterno dell’abitazione e lo hanno arrestato per maltrattamenti in famiglia e lesioni personali.