Napoli, ladri di scooter scatenati a Pianura: i residenti segnalano in aumenti i furti notturni

Napoli, ladri di scooter scatenati a Pianura: i residenti segnalano in aumenti i furti notturni

Numerosi gli episodi che si sono verificati nell’ultima settimana in diverse zone del quartiere


NAPOLI – E’ emergenza microcriminalità nel quartiere Pianura a Napoli. La segnalazione arriva dai residenti che hanno sottolineato come, nell’ultima settimana, i furti siano in pericoloso aumento. Il fenomeno, stando a quanto da loro raccontato, riguarderebbe soprattutto la ‘sparizione’ di scooter, spesso parcheggiati in strada e quindi facile preda per i delinquenti.

Due gli ultimi episodi segnalati in appena 24 ore. Non sembrano esserci zone ‘preferite’ da chi decide di sottrarre i motorini spesso causando disagi importanti ai proprietari che li utilizzano, il più delle volte, per spostamenti da e per i luoghi di lavoro.

Per il quartiere continua dunque a non essere un buon momento. Nell’ultimo periodo, infatti, l’omicidio terrificante di una donna da parte del figlio ed un suicidio di un giovane con un colpo di pistola. Ora la serenità dei residenti è minata anche dai continui furti che rendono le notti di tutti decisamente meno tranquille.