Napoli, si allontana dagli arresti domiciliari per spacciare: arrestato 31enne

Napoli, si allontana dagli arresti domiciliari per spacciare: arrestato 31enne

L’uomo è inoltre accusato di aver fornito false generalità al momento del controllo


NAPOLI – Ieri sera gli agenti del Commissariato Vasto-Arenaccia, durante il servizio di controllo del territorio, nel transitare in viale della Costituzione hanno notato un uomo che, alla loro vista, ha tentato di allontanarsi per eludere il controllo. I poliziotti lo hanno fermato e trovato in possesso di un involucro contenente 0,07 grammi circa di hashish; inoltre, hanno accertato che si era allontanato dal proprio domicilio in via Roma a Mariglianella dove è sottoposto agli arresti domiciliari per reati contro il patrimonio. Emran Seban, 31enne macedone, è stato arrestato per evasione nonché denunciato per falsa attestazione o dichiarazione a Pubblico Ufficiale sulla identità personale poiché al momento del controllo ha fornito generalità false e sanzionato amministrativamente per detenzione di sostanza stupefacente per uso personale.