Napoli, sorpresi a rubare da un distributore automatico: arrestati 50enne e 27enne

Napoli, sorpresi a rubare da un distributore automatico: arrestati 50enne e 27enne

I poliziotti hanno intercettato i malviventi che hanno tentato la fuga ma sono stati bloccati e trovati in possesso di due cacciaviti, un grimaldello e 37 euro in monete


NAPOLI – Ieri mattina gli agenti del Commissariato Vicaria-Mercato, nel transitare in via Duomo, sono stati avvicinati da una passante la quale ha raccontato di aver visto due persone che armeggiavano sui distributori automatici di un esercizio commerciale in via dei Tribunali.

I poliziotti hanno fornito alla Centrale Operativa la descrizione dei due uomini e, poco dopo, una volante dell’Uffici Prevenzione Generale, giunta nei pressi dell’attività commerciale, ha intercettato i malviventi che hanno tentato la fuga ma sono stati bloccati e trovati in possesso di due cacciaviti, un grimaldello e 37 euro in monete.
Inoltre, gli operatori hanno accertato che nell’auto in uso a uno dei due, parcheggiata nelle vicinanze, vi erano altri arnesi atti allo scasso e un PC mentre nel locale hanno verificato che uno dei distributori automatici presentava segni d’effrazione.

S.G., 50enne di Casoria, e Francesco Leone, 27enne napoletano con precedenti di polizia, sono stati arrestati per tentato furto aggravato.