Porto di Napoli, due container di giocattoli cinesi contraffatti sequestrati alla Dogana

Porto di Napoli, due container di giocattoli cinesi contraffatti sequestrati alla Dogana

I legali rappresentanti delle due imprese cui erano destinati sono stati denunciati per contraffazione


NAPOLI – Oltre 2300 giocattoli contraffatti, provenienti dalla Cina, per un valore di mercato di circa 100 mila euro. sono stati sequestrati nel Porto di Napoli dai funzionari dell’Agenzia delle Dogane. Si tratta di 1800 moto che riproducono la “Vespa” della Piaggio e di accessori per videogame con il marchio “Sony play station”. I giocattoli , spediti in due container, erano destinati a due aziende della Campania. I legali rappresentanti delle due imprese sono stati denunciati per contraffazione.