Raffaella torna a scuola, bimbi in festa e palloncini per la piccola guerriera del Santobono

Raffaella torna a scuola, bimbi in festa e palloncini per la piccola guerriera del Santobono

Circa un anno fa aveva festeggiato la sua guarigione ballando sulle note di ‘Jerusalema’, travolgendo tutti con la sua allegria


NAPOLI – Oggi è un giorno importante per la piccola Raffaella, la bambina che ha travolto tutti con la sua allegria e che circa un anno fa aveva fatto il giro del web ballando sulle note di ‘Jerusalema’, è finalmente tornata a scuola. Il rientro è stato indimenticabile: ad accoglierla, tra applausi e urli di gioia, tutti i compagni di scuola, con in mano un palloncino bianco.

Lo scorso giugno era giunta la splendida notizia: la bimba aveva finalmente tolto il PICC, il catetere utilizzato per le chemioterapie di lungo periodo, un  traguardo fondamentale che segna ufficialmente la fine delle terapie oncologiche permettendole di riprendere la sua vita, e oggi Raffaella ricomincia da un nuovo percorso.

La notizia è stata diffusa dalla pagina facebook del Santobono Pausilipon, nel post si legge: “Ed è finalmente arrivato il primo giorno di scuola anche per la nostra piccola, meravigliosa Raffaella!! Con i capelli corti ma in ricrescita, gli occhiali, lo zainetto sulle spalle ed il suo incredibile sorriso (che non ha mai perso, nemmeno nei momenti piú duri e dolorosi) Raffaella riprende la vita di una normale bambina della sua etá con un’accoglienza dolcissima e commovente da parte delle sue maestre e di tutti i suoi compagni di classe. In bocca al lupo piccolina, che la vita ti regali solo ragioni per mostrare il meraviglioso sorriso che ha conquistato tutti noi”.