Reddito di cittadinanza, ecco quando avverrà il pagamento nel mese di settembre

Reddito di cittadinanza, ecco quando avverrà il pagamento nel mese di settembre

Tutte le informazioni sulle categorie alle quali il saldo spetterà con precedenza


NAZIONALE – Anche questo mese avverranno i pagamenti del Reddito di Cittadinanza (RDC) e la Pensione di Cittadinanza. Come spiega l’Inps, anche nel 2021 le disposizioni di pagamento per il Reddito di Cittadinanza 2021 successive alla prima vengono generalmente inviate a Poste Italiane intorno al 27 di ciascun mese. Quindi, anche il  27  settembre, Poste Italiane caricherà la carta nei giorni immediatamente successivi. Le date, comunque, sono soltanto orientative, dato che il pagamento del Reddito di Cittadinanza, infatti, può avvenire un giorno prima o dopo quanto segnalato.

Il reddito di cittadinanza viene tuttavia pagato prima (a partire a ogni 16 a settembre) per i nuovi beneficiari del reddito di cittadinanza, per coloro che hanno chiesto il rinnovo entro il 31 agosto. Il pagamento del Reddito di Cittadinanza può slittare di qualche giorno se il 27 cade di domenica o di sabato, come potrebbe essere anticipato al 25 o al 26 in alcuni casi.