Schianto sulla Circumvallazione, l’autista della Panda in ospedale con gravi problemi ai polmoni

Schianto sulla Circumvallazione, l’autista della Panda in ospedale con gravi problemi ai polmoni

A poche ore dall’impatto i primi aggiornamenti sulle condizioni degli sfortunati coinvolti


VILLARICCA – Risaliva a ieri sera la notizia di un drammatico incidente sulla circumvallazione esterna all’altezza del bar Élite. Una Fiat 500 Cabrio e una Fiat Panda si sono scontrate in maniera violenta. Secondo le prime testimonianze era giunta voce che nonostante la gravità dell’incidente – la Panda si era ribaltata tornando poi in assetto sulla strada – gli sfortunati protagonisti della vicenda non fossero in pericolo di vita. Ebbene giungono altri aggiornamenti relativi allo stato di uno degli sfortunati coinvolti.

Le condizioni

L’uomo alla guida della Fiat Panda ha 47 anni, e si trova attualmente ricoverato al San Giuliano di Giugliano (dove si trovano ricoverati anche gli altri coinvolti), ed è attaccato all’ossigeno dato che non riesce a respirare autonomamente. Ha diverse costole rotte, problemi alla spalla (per cui verrà sottoposto a breve alla tac), ma soprattutto problemi al rene per la botta subita e ai polmoni. In un video girato dall’interno della Fiat 500 tutti i dettagli dello scontro: l’auto viaggiava ad oltre 100 km/h nei pressi della rotonda e non ha potuto evitare l’impatto con la Panda, che era in procinto di entrare nella rotonda stessa. Lo schianto è stato devastante.