Secondigliano, sorpreso con dosi di kobret e “soldi sporchi”: arrestato 58enne

Secondigliano, sorpreso con dosi di kobret e “soldi sporchi”: arrestato 58enne

L’uomo è stato sottoposto ai domiciliari dove attenderà il rito direttissimo


NAPOLI – I carabinieri del nucleo radiomobile di Napoli hanno arrestato per detenzione di droga a fini di spaccio Gennaro Ottaiano, 58enne di Secondigliano già noto alle forze dell’ordine. Era al 7° piano di una palazzina popolare di Via Anna Maria Ortese quando i militari lo hanno bloccato e trovato in possesso di 15 dosi di kobret. Nelle sue tasche anche denaro contante ritenuto provento illecito, 91 euro circa.

Finito in manette, Ottaiano è stato sottoposto ai domiciliari dove attenderà il rito direttissimo.