Terribile incidente nella notte nel Salernitano: 9 persone ferite, grave un 18enne

Terribile incidente nella notte nel Salernitano: 9 persone ferite, grave un 18enne

Non è ancora possibile risalire all’esatta dinamica dell’incidente, sebbene si pensi che sia dovuto ad una manovra di sorpasso azzardata o ad una distrazione del conducente


SALERNO – Violento incidente questa notte a Battipaglia, a due passi dallo stadio Luigi Pastena, in via Rosa Jemma e via Cesaro del Tasso, lo scontro è avvenuto tra due auto con a bordo, in totale, 9 persone. Tutti sono stati feriti ma il più grave è stato sbalzato dalla vettura: si tratta di un ragazzo di appena 18 anni, originario di Capaccio, trasportato immediatamente all’ospedale di Eboli, non cosciente.

Nella stessa auto erano presenti altri 4 giovani, hanno riportato traumi o contusioni ma nessuno di loro è grave, un ragazzo ha ricevuto diversi punti al volto a causa delle ferite riportate durante l’impatto. Stessa situazione per i passeggeri a bordo dell’altra vettura, tutti di origine straniera.

Le due auto coinvolte sono una Fiat Punto che ha riportato forti danni nella parte anteriore, durante l’impatto è stato sbalzata verso un albero vicino al marciapiede, e una Volkswagen Golf grigia su cui invece viaggiavano i ragazzi stranieri, che è stata letteralmente distrutta e che ha riportato seri danni a tutta la parte anteriore del mezzo ed anche alle portiere laterali.

A giudicare dalle condizioni delle vetture si sarebbe trattato di uno scontro frontale ma non è ancora possibile risalire all’esatta dinamica dell’incidente, sebbene si pensi che sia dovuto ad una manovra di sorpasso azzardata o ad una distrazione del conducente.