Terrore in autobus, uomo accoltella 5 persone: un bambino ferito alla gola

Terrore in autobus, uomo accoltella 5 persone: un bambino ferito alla gola

L’autista avrebbe immediatamente fermato il mezzo, permettendo all’aggressore di scendere, mettendo in sicurezza gli altri passeggeri


RIMINI – L’orrore è successo ieri sera su un autobus della linea 11 di Rimini, dove un uomo ha accoltellato 5 persone, ferendo anche un bambino. Due accertartici gli avevano chiesto di mostrare il biglietto, di cui però era privo, e hanno quindi iniziato a stilare il verbale, in risposta, ha estratto un coltello e le ha colpite, ferendole alle spalle e al collo, dandosi poi alla fuga. Mentre la polizia cercava di fermarlo ha ferito altre tre persone, tra cui un’altra donna e un bambino. In totale i feriti sono 5, ma nessuno di loro dovrebbe trovarsi in condizioni gravi, l’uomo è stato poi fermato.

Come riferisce Rimini Today l’autista ha immediatamente fermato il mezzo alla fermata del Talassoterapico, permettendo all’aggressore di scendere e mettendo così in sicurezza gli altri passeggeri. A quel punto, l’aggressore avrebbe cercato di fermare un Suv e salire a bordo, non riuscendoci. Dopo poco ha ferito anche il bambino, alla gola.

Si tratterebbe di un cittadino somalo di 26 anni e attualmente la sua posizione è al vaglio degli inquirenti che stanno acquisendo i filmati delle telecamere a circuito chiuso presenti all’interno dei mezzi pubblici.