Tragedia a Napoli: va a prendere il nipotino a scuola ma ha un infarto e si schianta con l’auto

Tragedia a Napoli: va a prendere il nipotino a scuola ma ha un infarto e si schianta con l’auto

L’uomo è morto: miracolosamente illeso il piccolo che si trovava sul sedile posteriore dell’auto


NAPOLI – Era andato a prendere il nipotino a scuola, felice di rivederlo e di farsi raccontare come era andata la giornata tra i banchi. Poi, però, la tragedia. Un 58enne è morto probabilmente a causa di un infarto che lo ha colto poco dopo essersi messo in macchina per fare rientro a casa con il piccolo.
E’ accaduto poco lontano da piazza Giovanni Pisa: il malore ha portato l’uomo a perdere totalmente il controllo dell’auto che ha terminato la sua marcia schiantandosi contro un palo della pubblica illuminazione.
Per l’uomo non c’è stato niente da fare: i soccorsi giunti sul posto non hanno potuto far altro che constatarne il decesso. Miracolosamente illeso il bimbo che si trovava sul sedile posteriore dell’auto con la cintura di sicurezza allacciata.