Tragico incidente in moto, 3 morti e 5 feriti: chi sono le vittime della strage

Tragico incidente in moto, 3 morti e 5 feriti: chi sono le vittime della strage

Inizialmente i soccorritori non avrebbero individuato una vittima perché nell’impatto è stata sbalzata a molti metri di distanza


TERRACINA – Un grave incidente è avvenuto poco prima delle 13.00 di ieri sulla superstrada Frosinone-Mare, a Terracina. Tre morti e 5 persone ferite, delle quali due in fin di vita è il bilancio pesantissimo. Lo scontro, secondo le prime ricostruzioni, avrebbe coinvolto due moto che si sono scontrate frontalmente, coinvolgendo poi altri centauri, almeno tre sarebbero i feriti gravi. Le tre persone a bordo dei primi due mezzi, uno dei quali ha anche preso fuoco, sono tutte morte: inizialmente i soccorritori non avrebbero individuato una vittima perché nell’impatto è stata sbalzata a molti metri di distanza.

Sul posto oltre alle ambulanze del 118 è intervenuta la polizia per la gestione del traffico e per effettuare i rilievi e accertare eventuali resposabilità. Dei feriti, uno è stato trasportato in elicottero all’ospedale San Camillo di Roma, secondo quanto riporta la testata locale “Latina oggi”. Altri due feriti sono invece stati trasportati al pronto soccorso dell’ospedale Santa Maria Goretti di Latina.

CHI SONO LE VITTIME?

Daniele Narducci, sessantaquattro anni di Patrica, sua moglie Luciana Piccirilli, cinquantaquattrenne di Ferentino e Francesco Scacchetti, trentanove anni, di Priverno. Tutti e tre sono deceduti a causa delle ferite riportate durante l’impatto, nonostante l’intervento immediato dei sanitari però non c’è stato nulla fare. La notizia della loro tragica e improvvisa scomparsa si è diffusa in breve tempo, tantissimi i messaggi d’addio delle persone che li conoscevano comparsi su Facebook.