Vano d’accesso al garage allargato abusivamente: in due nei guai nel napoletano

Vano d’accesso al garage allargato abusivamente: in due nei guai nel napoletano

Il primo coinvolto è il proprietario dello stabile, l’altro l’esecutore materiale dei lavori abusivi


AGEROLA – Continuano i controlli dei Carabinieri della stazione di Agerola, in provincia di Napoli, volti a reprimere gli abusivismi edilizi. I militari hanno denunciato due incensurati del posto: un 51enne e un 34enne. Il primo è il proprietario di uno stabile mentre l’altro è l’esecutore materiale dei lavori abusivi. I Carabinieri hanno constatato che il vano di accesso al garage era stato allargato. Innalzato anche un muro di contenimento. Tutto era stato realizzato senza alcuna autorizzazione.