Vergogna sul lungomare di Napoli: prende due monopattini elettrici e li butta sugli scogli

Vergogna sul lungomare di Napoli: prende due monopattini elettrici e li butta sugli scogli

L’uomo ripreso con un telefonino da un passante e poi andato via in bicicletta


NAPOLI – Si è fermato con la sua bici nella zona del lungomare. Si è avvicinato a due monopattini elettrici e li ha buttati entrambi sugli scogli.

È il video che circola in rete da alcune ore e che rappresenta quanto andato in scena a Napoli, nella zona di Mergellina.

Non si comprendono i motivi del gesto, tant’è che dopo aver buttato i monopattini l’uomo sembrerebbe salire nuovamente sulla sua bici per andare via come se niente fosse.

Immagini comunque incredibili, che testimoniano la totale mancanza di rispetto nei confronti di un servizio ormai diffuso in tutta Italia e che sembra funzionare piuttosto bene anche a Napoli. Se non fosse, però, che scene simili, sempre nella stessa zona, si erano già verificate in passato.