Ancora incidenti sul lavoro in Italia, morti due operai

Ancora incidenti sul lavoro in Italia, morti due operai

Si tratta di un 48enne ed un 54enne


ITALIA –  Un operaio edile di 48 anni, di Pieve del Grappa, nel Trevigiano, è morto in un incidente avvenuto all’interno di un cantiere a Caerano San Marco. L’uomo è stato travolto da un pesante pannello in metallo, che ha causato lo schiacciamento del cranio. Inutili i soccorsi. Un’altra vittima nell’Alessandrino.

Un operaio di 54 anni è stato trovato morto all’Ibl, azienda che produce compensati e pannelli in legno di Coniolo Monferrato, nell’Alessandrino. Aveva lavorato nel turno di notte e stava effettuando un controllo su una passerella. La vittima, originaria di Vercelli, si occupava di trinciaggio del legno. Non è chiaro se l’uomo abbia avuto un malore, e quindi sia caduto da un’altezza di circa tre metri, e abbia battuto la testa e sia morto in seguito alla caduta.

tg com 24