Blitz dei carabinieri all’alba: “pizzo”, riciclaggio ed esplosivi. Dieci arresti tra Napoli, Salerno e Caserta

Blitz dei carabinieri all’alba: “pizzo”, riciclaggio ed esplosivi. Dieci arresti tra Napoli, Salerno e Caserta

L’operazione è in corso dalle prime ore di questa mattina


SALERNO – In corso dalle prime ore di questa mattina un’operazione dei Carabinieri del Comando provinciale di Salerno impegnati nell’esecuzione di due distinte ordinanze di custodia cautelare in carcere, emesse dal gip di Salerno su richiesta della Dda salernitana, nei confronti di 10 persone.

Le accuse

Sono indagate per estorsione, danneggiamento, detenzione e porto abusivi di materiale esplodente, riciclaggio, violenza o minaccia per costringere a commettere un reato e lesioni personali, tutti aggravati dal metodo e dalle finalità mafiose. L’esecuzione dell’ordinanza è in corso nelle province di Salerno, Napoli e Caserta con il supporto dei reparti territorialmente competenti. I particolari dell’operazione saranno resi noti nel corso di una conferenza stampa che si terrà alle ore 10.30 presso il Comando provinciale di Salerno.