Calvizzano, il Sindaco Pirozzi: “L’Hub vaccinale di Villaricca va riaperto”

Calvizzano, il Sindaco Pirozzi: “L’Hub vaccinale di Villaricca va riaperto”

“Serviva anche i cittadini di Qualiano oltre che di Calvizzano e Villaricca. Già qualche settimana fa ne chiesi la riapertura per evitare di costringere le fasce deboli interessate, a recarsi per le somministrazioni nei centri di Lago Patria, Quarto e Mugnano”


CALVIZZANO/VILLARICCA – “Com’è noto sono in corso da diverse settimane per gli anziani e i fragili le somministrazioni delle terze dosi del vaccino anti covid. Al momento però l’Hub di Via Napoli, quello che ha servito nei mesi scorsi la popolazione di Villaricca, Qualiano e Calvizzano non è più funzionante. In una nota stampa di qualche settimana fa ne chiesi la riapertura per evitare di costringere le fasce deboli interessate, a recarsi per le somministrazioni nei centri di Lago Patria, Quarto e Mugnano. Lo ribadisco nuovamente con questo comunicato, dobbiamo tutelare i nostri cittadini, anzi, dobbiamo incentivarli all’inoculazione della terza dose senza arrecare disagi agli stessi. È questo l’appello che faccio alla Commissione Straordinaria che al momento guida il Comune di Villaricca, di ascoltare le richieste di noi Sindaci”.  Questa la nota diffusa da Giacomo Pirozzi, Sindaco di Calvizzano.

“In questi mesi – prosegue Pirozzi – l’hub ha svolto un importante lavoro per la vaccinazione, molto apprezzato dalla popolazione, grazie all’impegno del personale sanitario e dei volontari. Lavoriamo in sinergia con la Direzione dell’Asl Napoli 2 Nord per la riattivazione di un presidio sanitario così importante. Dall’Amministrazione Comunale di Calvizzano non mancherà una leale collaborazione istituzionale per garantire e rendere fruibile nuovamente questo servizio di fondamentale importante nella lotta al Covid-19. Riapriamo l’Hub di Villaricca. – ha aggiunto Pirozzi, primo cittadino di Calvizzano”.