Campania, la tragedia: muore schiacciato dalla sua auto mentre scaricava la frutta

Campania, la tragedia: muore schiacciato dalla sua auto mentre scaricava la frutta

Sul posto sono arrivati i vigili del fuoco, la polizia ed i sanitari del 118, che purtroppo non hanno potuto fare altro che constatare il decesso dell’uomo


AVELLINO/SALERNO –  Tragedia ad Avellino dove un uomo di 74 anni è morto schiacciato dalla sua automobile. Il 74enne – come riporta fanpage.it – si trovava in un podere di sua proprietà in via Fontanatetta, in Contrada Serroni, alla periferia della città irpina, e stava scaricando alcune casette di uva, da utilizzare per la vendemmia, dal bagagliaio della vettura, quando questa si è messa improvvisamente in marcia, travolgendolo. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco e i sanitari del 118, che purtroppo non hanno potuto fare altro che constatare il decesso dell’uomo: il 74enne è morto sul colpo. Sul posto sono intervenuti anche gli agenti della Polizia di Stato, che indagano sulla vicenda: a loro spetta il compito di ricostruire l’esatta dinamica di quanto accaduto. Secondo le prime ipotesi, potrebbe essersi verificato un malfunzionamento del freno a mano della vettura.

Tragedia anche in provincia di Salerno, qualche giorno fa. A Serre – sempre come riportato da fanpage.it – un agricoltore di 59 anni è deceduto in seguito a un tragico incidente stradale. L’uomo si trovava alla guida del suo trattore quando, per cause ancora poco chiare, si è scontrato con un automobile. L’impatto si è rivelato fatale per il 59enne: nonostante il tempestivo intervento dei sanitari del 118, per l’agricoltore non c’è stato nulla da fare; il conducente della vettura, una Volkswagen Polo, ha invece riportato la frattura di un polso. Come da prassi, i veicoli coinvolti sono stati sequestrati ed è stata aperta una inchiesta per determinare la dinamica di quanto accaduto e stabilire eventuali responsabilità.