Carmen respinge le avances di un uomo al bar: uccisa a coltellate, aveva 44 anni

Carmen respinge le avances di un uomo al bar: uccisa a coltellate, aveva 44 anni

L’assassino, 34enne, ha ferito in modo non grave le due amiche che erano con lei ed avevano cercato di difenderla


PINEROLO (TO) – Ennesimo femminicidio, questa volta in provincia di Torino. E’ un 34enne di origini marocchine l’uomo fermato nella notte dai carabinieri per avere ucciso a coltellate una donna all’interno del bar Primavera di Luserna San Giovanni, nel Pinerolese.

La vittima, Carmen De Giorgi, 44anni, lavorava nella fabbrica di acque minerali Sparea. L’omicida, Hounaifi Mehdi, l’ha colpita più volte con un coltello e ha ferito in modo non grave altre due ragazze che erano con lei che avevano cercato di difenderla. Poi l’assassino è uscito dal bar e, dopo aver percorso 100 metri, è stato arrestato dai carabinieri della compagnia di Pinerolo. Il movente sarebbe passionale. La donna avrebbe respinto le avances dell’uomo. La vittima lascia una figlia adolescente.