Choc nel casertano, ragazza di 29 anni trovata morta in casa

Choc nel casertano, ragazza di 29 anni trovata morta in casa

I primi a dare l’allarme sono stati i familiari ma l’intervento immediato del 118 non è servito a evitare la tragedia


SAN NICOLA LA STRADA – Una giovane di 29 anni trovata senza vita all’interno della sua abitazione in via Salerno. Al momento, l’unica ipotesi presa in considerazione è quella del gesto estremo: quando i soccorritori sono giunti sul posto per la giovane non c’era purtroppo già più nulla da fare. La tragica scoperta è stata fatta pochi minuti prima delle 20. Gli investigatori sono a lavoro per comprendere le dinamiche esatte di quanto accaduto.

I primi a dare l’allarme sono stati i familiari ma l’intervento immediato del 118 non è servito a evitare la tragedia. Sul posto ci sono anche le forze dell’ordine che provvederanno a informare l’autorità giudiziaria per eventuali esami sulla salma. Sulla tragedia indagano infatti gli agenti della questura di Caserta che hanno provveduto ad avviare l’attività investigativa, acquisendo testimonianze ed effettuando alcuni rilievi. Il magistrato di turno dovrà ora decidere se disporre l’esame autoptico sulla salma o consegnarla ai familiari per l’addio.