Ciro morto a 15 anni in un incidente, indagato un automobilista: avrebbe imboccato la strada contromano

Ciro morto a 15 anni in un incidente, indagato un automobilista: avrebbe imboccato la strada contromano

Lo schianto al corso Umberto di Casal di Principe: indagini dei carabinieri avanti senza sosta


CASAL DI PRINCIPE – C’è un indagato per la morte di Ciro, il 15enne che ha perso la vita ieri all’ospedale Moscati di Aversa dove era ricoverato da giorni dopo un tremendo incidente stradale. A finire nel mirino degli inquirenti è un automobilista che, quella sera, avrebbe imboccato corso Umberto a Casal di Principe, teatro della tragedia, contromano. Era domenica sera, Ciro in sella al proprio scooter potrebbe essere stato sbalzato in aria da quell’auto sbucata forse improvvisamente nel senso di marcia non consentito. Le indagini, coordinate dalla Procura di Napoli Nord, sono portate avanti dai carabinieri di Casal di Principe: per l’automobilista potrebbe concretizzarsi l’accusa di omicidio stradale.