Covid, De Luca contro la possibilità di introdurre i tamponi gratis: “Io li farei pagare il doppio”

Covid, De Luca contro la possibilità di introdurre i tamponi gratis: “Io li farei pagare il doppio”

Il governatore ha anche annunciato che domani farà la terza dose del vaccino


CAMPANIA – Il governatore della Campania Vincenzo De Luca si scaglia contro i ‘No green pass’ e, soprattutto, contro l’ipotesi di garantire i tamponi gratis a chi non intenda fare il vaccino. “Io sono per raddoppiare il prezzo dei tamponi, non per darli gratis. Lo Stato ti dà la vaccinazione gratuita e se non vuoi vaccinarti, il diritto di andare a contagiare i tuoi compagni di lavoro e i bambini a scuola non ti è concesso dalla Costituzione”.

Parole dure, come detto, anche contro le manifestazioni contro il certificato verde, ormai sempre più diffuse dopo l’obbligatorietà dello stesso sui luoghi di lavoro: “I ‘No Green pass – ha sottolineato De Luca – sono un altro fenomeno tutto italiano. Ormai vanno in giro per l’Italia, è diventata non un’attività di protesta sanitaria ma un’attività sportiva, c’è chi va a fare footing e c’è chi va a fare il picnic a Trieste”.”Abbiamo sentito una quantità di bestialità, lo stato di diritto, lo stato di eccezione, le scemenze”.

Il governatore, dunque, non le manda a dire. E intanto annuncia che domani farà la terza dose di vaccino.