Crolla muro in strada, ferita una donna rimasta sotto le macerie

Crolla muro in strada, ferita una donna rimasta sotto le macerie

Le squadre dei vigili del fuoco sono al lavoro per verificare che non siano rimaste coinvolte altre persone


FIRENZE – Il muro ha ceduto all’improvviso e una persona è rimasta sotto le macerie. E’ successo a Calenzano (Firenze), in via del Dietro Poggio. La donna, una passante di 49 anni, subito soccorsa dai medici del 118, è stata portata all’ospedale di Careggi. La porzione di muro caduta è lunga circa 60 metri e alta 2 e mezzo. Le squadre dei vigili del fuoco sono al lavoro per verificare che non siano rimaste coinvolte altre persone e per questo motivo stanno intervenendo sul posto anche mezzi meccanici per la rimozione veloce delle macerie dai comandi di Firenze e Prato.

Secondo quanto ricostruito, quando è stata colpita dai detriti, la donna stava camminando a piedi lungo la strada. Il crollo ha interessato un muro di contenimento di un terreno privato. La strada, solitamente dedicata solo al transito di ciclisti e pedoni, di recente era stata aperta anche al traffico veicolare a causa di lavori che interessavano la viabilità della zona. Sul posto vigili del fuoco, polizia municipale e 118.