Da Qualiano a Napoli con un’auto rubata: rintracciati grazie al gps, inseguiti ed arrestati

Da Qualiano a Napoli con un’auto rubata: rintracciati grazie al gps, inseguiti ed arrestati

L’operazione dei carabinieri della Sezione Radiomobile di Giugliano e della Stazione di Varcaturo


NAPOLI/QUALIANO – Questa mattina i carabinieri della Sezione Radiomobile di Giugliano e della Stazione di Varcaturo hanno arrestato per furto aggravato di auto due persone di 30 e 47 anni, rispettivamente residenti a Castel Volturno e Mondragone. Sono entrambi noti alle forze dell’ordine.

I due, alle prime ore dell’alba, hanno rubato un’auto parcheggiata in via Arenaccia nel comune di Napoli.
Grazie alla segnalazione inviata dalla società di gestione dell’antifurto satellitare, i militari sono riusciti ad intercettare l’auto rubata. I 2 stavano percorrendo le strade del   centro di Qualiano e dopo un breve inseguimento sono stati bloccati. Hanno tentato la fuga a piedi nei campi ma i Carabinieri li hanno bloccati.

L’autovettura è stata restituita al legittimo proprietario mentre i due ladri sono stati direttamente portati al Tribunale di Napoli Nord per l’udienza direttissima. Sequestrati gli attrezzi atti allo scasso