Dramma sulla Linea 1 della metropolitana di Napoli: persona investita da un treno

Dramma sulla Linea 1 della metropolitana di Napoli: persona investita da un treno

La circolazione della metropolitana dalle ore 16 è ferma su tutta la tratta per consentire i soccorsi ed i rilievi del caso


NAPOLI – Paura sulla tratta la metropolitana Linea 1 per un incidente avvenuto all’altezza della Stazione Quattro Giornate al Vomero. La circolazione è ferma da oltre un’ora e mezza. Ancora da ricostruire la dinamica dell’accaduto, ma secondo le prime ricostruzioni, un uomo si sarebbe lanciato sui binari, mentre il treno si stava avvicinando, come da prassi, alla banchina. La circolazione della metropolitana dalle ore 16 è ferma su tutta la tratta, per consentire i soccorsi alla persona, che sarebbe ferita, ma sembrerebbe non in maniera grave. Secondo quanto appreso, quindi, si tratterebbe di un tentativo di suicidio, ma bisognerà aspettare la decisione dell’autorità giudiziaria per sapere cosa sia realmente accaduto.

Il macchinista ha frenato

Stando alle prime ricostruzioni, il macchinista avrebbe frenato immediatamente quando ha visto l’uomo cadere sui binari e questo potrebbe avergli salvato la vita. Il passeggero è rimasto tuttavia incastrato sotto il convoglio, mentre sono in corso le operazioni di recupero. L’episodio ha molto scosso le persone che erano in attesa del treno sulle banchine. Il ferito attorno alle 17 è stato estratto da sotto il convoglio e soccorso dagli operatori sanitari dell’ambulanza del 118 giunti sul posto. Adesso si aspetta l’intervento del magistrato di turno per avere l’autorizzazione alla ripresa della circolazione.

I sindacati: “Serve più sicurezza”

“Siamo contenti che si sia evitato il peggio – commenta Fabio Cuomo, segretario generale dell’Orsa Trasporti – massima solidarietà anche al macchinista per lo choc subito e vicinanza alla famiglia del malcapitato passeggero per quanto accaduto”.

FONTE: FANPAGE.IT