Giugliano, il lavoro dei Servizi Sociali: assegni per disabili, nuovi sportelli e tirocini per i più giovani

Giugliano, il lavoro dei Servizi Sociali: assegni per disabili, nuovi sportelli e tirocini per i più giovani

Numerosi gli interventi di sostegno ai cittadini in programma da qui al prossimo mese


GIUGLIANO – Continua incessante il lavoro dell’Ambito 14 dei Servizi Sociali in assistenza alla cittadinanza. Diversi gli interventi effettuati e quelli che, a breve, potranno partire. In primis in riferimento all’attenzione per i disabili gravi e gravissimi per il quali è stato liquidato il pagamento degli assegni di cura relativi al bimestre Giugno-Luglio. Per fine mese, poi, prevista l’inaugurazione della Porta Unica d’Accesso per il cittadino in via Aniello Palumbo e quella del nuovo ‘Sportello dei Servizi Sociali e d’ambito’ in zona costiera presso gli uffici dell’Anagrafe. La PUA consentirà ai cittadini di essere ascoltati ed agli addetti ai lavori di intervenire sui bisogni segnalati.

Per i minori e gli adolescenti sono stati attivati i dopo scuola sociali e le attività extra scolastiche. Per i giovani della fascia d’età compresa tra i 18 e i 29 anni partiranno a breve i tirocini retribuiti presso ditte che hanno dato la loro disponibilità. Lunedì prossimo, infine, via ai primi corsi retribuiti per coloro che hanno aderito al Progetto ITIA.