Giugliano, maxi rissa nella notte al centro a colpi di bottiglie: indagati 5 giovanissimi aggressori

Giugliano, maxi rissa nella notte al centro a colpi di bottiglie: indagati 5 giovanissimi aggressori

Ad incastrarli sono state le immagini delle telecamere presenti in zona


GIUGLIANO – Identificati ed indagati per lesioni e rapina 5 giovanissimi classe 2002. Il gruppetto nella serata del 23 Luglio aggredirono, per puro divertimento, due nigeriani a colpi di cocci di bottiglia ferendone uno gravemente, ricoverato all’ospedale San Giuliano in prognosi riservata.

Gli agenti del commissariato di Giugliano -Villaricca, attraverso le immagini delle telecamere, della zona, questa mattina hanno identificato i 5 e trasportati in commissariato per le indagini di routine. Da comparare alle tracce e alle impronte ritrovate dalla scientifica quella notte stessa. Tutti per il momento sono foto segnalati ed indagati. Ma dalle immagini acquisite pare non esserci dubbio che possano essere proprio loro i colpevoli di quel pestaggio. Ovviamente saranno le indagini a fare luce su quanto accaduto e sulle eventuali responsabilità.

LA RICOSTRUZIONE DEI FATTI DI UN NOSTRO PRECEDENTE ARTICOLO

I fatti sono avvenuti alle 3.00 del 23 luglio, secondo quanto riferito agli inquirenti lo scontro sarebbe avvenuto tra un  gruppo di ragazzi italiani e un nigeriano. La vittima era scesa in piena notte per acquistare un pacchetto di sigarette, a quel punto sarebbe stata avvicinata da un gruppo di ragazzi che lo avrebbero aggredito. Ha fatto rientro a casa ed ha chiesto aiuto ad un amico, i due, quindi, riscesi in strada, hanno cercato un “confronto” con il gruppo, sfociato in rissa. I giovani avrebbero, a quel punto,  tentato di sottrargli il documento e, presumibilmente, nella colluttazione avvenuta, l’uomo, nel tentativo di difendersi per evitare la sottrazione dello stesso, sarebbe stato colpito con il coccio di bottiglia alla testa e due fendenti alla schiena. E’ ricoverato all’ospedale San Giuliano in prognosi riservata. Gli agenti del Commissariato di Giugliano e Villaricca stanno verificando quanto accaduto, riferito da testimoni. Al vaglio degli inquirenti anche le immagini di videosorveglianza presenti nella zona.

 

LEGGI ANCHE

 

Giugliano, maxi rissa nella notte al centro a colpi di bottiglia: ecco cosa è successo